MERCOLEDÌ 08 GENNAIO 

 

  1. Incontro con studenti universitari. Confronto aperto e diretto con studenti o neolaureati universitari che illustreranno le singole facoltà (Professioni Sanitarie, Economia, Scienze della Formazione Primaria, Scienze dell’Educazione Giurisprudenza, ecc.) e la propria esperienza universitaria.(Aula Magna)
  2. Orientamat. Percorso di orientamento ai test di ingresso e autovalutazione delle competenze matematiche per gli studi universitari. prof.ssa De Simone e prof.ssa Perini
  3. Musei e sviluppo locale: massimizzare l’impatto. Opportunità di lavoro nell’ambito dei musei e gestione del patrimonio artistico. Nuovo curriculum in Economia e  Gestione aziendale dell’Università di Brescia. prof.ssa Chiara Dalle Nogare dell’Università di Mantova
  4. Leadership e lavoro in team: il Marshmallow Challenge. Cosa significa essere “leader” e quali caratteristiche deve avere un “buon leader”; gli ingredienti essenziali per un efficace team working, i ruoli e le tecniche di collaborazione. prof. Rossi dell’Università di Trento
  5. I tipici errori quando prendiamo decisioni. Gli errori più comuni che facciamo quando dobbiamo prendere decisioni importanti e come essi influenzano positivamente o negativamente le nostre scelte di tutti i giorni. prof.ssa Tokarchuk dell’Università di Bolzano 

 

MERCOLEDÌ 15 GENNAIO 

 

  1. Laboratorio fisica moderna. Scoprire l’affascinante mondo della fisica moderna attraverso la spiegazione teorica dei suoi concetti fondamentali ed esperienze di laboratorio  che comprenderanno l’analisi e l’elaborazione dei dati raccolti. prof. Deflorian

 

  1. Didattica sensoriale: come imparare con i cinque sensi. Costruire il proprio sapere grazie ai cinque sensi (tatto, olfatto, vista, gusto e udito) ed esplorare le infinite capacità di utilizzo. prof.ssa Beate Wyland dell’Università di Bolzano
  1. Presentazione dell’Arma dei Carabinieri. Presentazione dell’Accademia dell’Arma dei Carabinieri e le procedure di arruolamento tramite il concorso. Capitano Piergiorgio Rosa 

 

  • Progetto identità fluide: un progetto di educazione alla cittadinanza.  prof. Piccioni
  • A ciascuna professione il suo percorso formativo. Come diventare maestri? Insegnanti? Psicologi e assistenti sociali, etc.? Le professioni del futuro. L’importanza dello studio e della pratica nella preparazione all’esercizio delle varie professioni. Le nuove figure professionali. Le strade da percorrere per diventare insegnante, psicologo, assistente sociale. prof.ssa Salvatore  

 

MERCOLEDÌ 22 GENNAIO 

 

  1. Mindfulness. Mindfulness: la consapevolezza del sé. Tecniche per migliorare la concentrazione e la gestione dello stress adottate anche dalle aziende. prof. De Pisapia dell’Università di Trento
  2. Tavola tra i Sindacati. Cosa sono le politiche di formazione? Quale rapporto c’è tra queste e il mercato del lavoro? Sono queste ad influenzarlo, o viceversa?”. dottori: Alan Tancredi UIL, Franco Ianeselli CGIL, Laura Rosina ACLI
  3. Ordine dei giornalisti della regione Trentino Alto Adige. Percorso formativo, l’attività professionale del giornalista, pro e contro di questa professione e il ruolo-chiave che gioca nella diffusione delle informazioni. dott. Enrico Paissan
  4. Che legame c’è tra il prodotto interno lordo di un paese e la felicità dei suoi abitanti? Indicatori economici e qualità della vita. Una prospettiva storico-comparativa. prof. Alessandro Fedele dell’Università di Bolzano
  5. Dalla grande divergenza alla grande convergenza. Una breve storia degli eventi che hanno portato alla globalizzazione economica. Analisi dei principali eventi economici che durante il secolo scorso e i primi anni del XXI secolo hanno portato all’emergere di nuove potenze economiche ed al fenomeno della globalizzazione. prof. Demo dell’Università di Bolzano
  6. Alla scoperta delle imprese di servizi esperienziali. Esaminare come i manager d’impresa progettano punti di vendita e hotel in un’ottica esperienziale. prof. Bonfanti (laboratorio economia Università di Verona) 
  7. L’acustica, il suono osservato con la lente della fisica moderna. Scoprire l’affascinante mondo dell’acustica attraverso la fisica moderna. Una spiegazione teorica dei suoi concetti fondamentali ed esperienze in laboratorio  che comprenderanno l’analisi e la riflessione dei dati raccolti. prof. Deflorian

 

MERCOLEDÌ 29 GENNAIO 

 

  1. Incontro con studenti universitari. Confronto aperto e diretto con studenti o neolaureati universitari che illustreranno le singole facoltà (Professioni Sanitarie, Economia, Scienze della Formazione Primaria, Scienze dell’Educazione Giurisprudenza, ecc.) e la propria esperienza universitaria. (Aula Magna) 
  2. Filosofia e diritti umani. I diritti umani nella loro evoluzione storica. I diritti umani e il loro recepimento nella legislazione dei vari stati. I diritti umani e la Costituzione italiana. prof. Ghia dell’Università di Trento
  3. Professioni sanitarie. La salute come bene primario della persona umana. I progressi della medicina. L’importanza del fattore umano nel campo sanitario. L’importanza della tecnologia e l’importanza dell’elemento “umano” nella cura delle malattie. prof.ssa Baccini dell’Università di Verona
  4. Orientamat. Percorso di orientamento ai test di ingresso e autovalutazione delle competenze matematiche per gli studi universitari. prof.ssa De Simone e prof.ssa Perini
  5. Accademia di belle arti di Brescia SantaGiulia e ITS Machina Lonati.  

Presentazione di due percorsi accademici riguardanti le belle arti. Il primo (SantaGiulia) riguardante il percorso di web designer grafico o interior designer, il secondo (ITS Machina Lonati) riguardante alta formazione professionale. 

  1. Introduzione alla robotica. La robotica come nuovo ed efficace ausilio in svariati settori: medicina, casa, tecnologia (siderurgia, meccanica, industria automobilistica e aeronautica, ecc.) prof.ssa Ilenia Fronza dell’Università di Bolzano

 

MERCOLEDÌ 5 FEBBRAIO 

 

  1. Lavoro e tutele previdenziali oggi. La mancanza di tutele nei secoli scorsi. Le varie tutele attuali: il diritto alle ferie, il riposo settimanale, la tredicesima mensilità, il trattamento di fine rapporto, la pensione di anzianità e di invalidità. La legge 104. L’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro.  Avvocato INPS Carlo Costantino De Pompeis 
  2. Collegio provinciale infermieri professionali, assistenti sanitari, vigilatrici d’infanzia. L’interazione tra le varie figure professionali che si occupano della salute e della formazione della persona umana. La necessità di una visione “olistica” dell’uomo pur nella specificità delle singole professioni. dott. Daniele Pedrotti
  3. Riscaldamento globale e mondo del lavoro oggi. Il riscaldamento globale ed i rischi ai quali esso espone nel breve e nel lungo periodo. Necessità di un’intesa globale tra i vari stati. Necessità dell’acquisizione di una consapevolezza “individuale” e dell’adozione di adeguati comportamenti sia da parte degli Stati sia da parte delle singole persone. dott. Roberto Barbiero
  4. La forma perfetta: una carrellata storica attraverso l’arte e la filosofia sul tema della sfera, come forma perfetta. Da Parmenide a Newton, da Niccolò Cusano a Frei Otto, passando attraverso gli igloo e i ghiri in letargo. Perché la sfera è sempre stata considerata una forma perfetta. prof. Giorgio Bolondi dell’Università di Bolzano 
  1. Oceani e clima: ricette di un cambiamento. Ecosistemi, biodiversità ed evoluzione: come si sta modificando la natura del nostro pianeta. prof. Cappelletti presso il MUSE di Trento

 

MERCOLEDÌ 12 FEBBRAIO 

 

  1. Ordine regionale degli assistenti sociali. Come poter diventare un assistente sociale oggi? Percorso formativo per diventare un assistente sociale tramite iter universitario e successivo concorso. La professione dell’assistente sociale oggi, la rete nei servizi locali e nazionali. dott.ssa Elisa Damaggio 
  2. Dottori commercialisti ed esperti contabili. La professione del commercialista, percorso formativo, aspetti positivi e negativi di tale lavoro.  dott. Pasquale Mazza
  3. Progetto legalità. Presentazione sulle principali informazioni riguardanti la legalità e sulla criminalità organizzata. Progetto interattivo nel quale gli studenti potranno esprimere le loro idee riguardo questi due temi. Consulenti del lavoro: dott.ssa Sanna e dott. Vichi 
  4. Dal metodo Montessori alla didattica aperta. Il metodo montessoriano al giorno d’oggi come ci può essere utile? Quali vantaggi abbiamo noi di tale metodo nell’ambito pedagogico? Come si può passare da questo metodo educativo alla didattica aperta della quale tanto si sente parlare in pedagogia? prof. ssa Heidrun Demo e prof.ssa Barbara Caprara dell’Università di Bolzano
  5. Capire la penalità, oggi. Come viene amministrata la giustizia oggi? Una riflessione sulle diverse pene inflitte oggi nel nostro ordinamento giuridico. prof. Kolis Summer dell’Università di Bolzano
  6. Uso consapevole della tecnologia. Siamo veramente padroni della tecnologia che abbiamo creato? Un’attenta riflessione sull’utilizzo corretto delle tecnologie che al giorno d’oggi sembrano essere la soluzione di tanti problemi dott. Giuliano Zendri di “Level Up” laboratorio di comunicazione scientifica 

MERCOLEDÌ 19 FEBBRAIO 

 

  1. Orientamat. Percorso di orientamento ai test di ingresso e autovalutazione delle competenze matematiche per gli studi universitari. prof.ssa De Simone e prof.ssa Perini
  2. Incontro sulle pari dignità. Al giorno d’oggi, purtroppo, esiste ancora una grande disparità di salario tra uomini e donne. Come rimediare? dott.ssa Barbara Poggio dell’Università di Trento  
  3. Intelligenza artificiale: un paradiso o un inferno per il nostro futuro. Differenze tra intelligenza artificiale ed intelligenza umana. Come utilizzare al meglio le nuove tecnologie in ambito lavorativo evitando l’estinzione di figure professionali. prof. Diego Calvanese dell’Università di Bolzano
  4. Realtà virtuale aumentata per l’educazione all’arte e al patrimonio. Riflessione sulla realtà virtuale e su come riesca a migliorare i modelli educativi attuali e l’arte.  prof. Luigini dell’Università di Bolzano
  5. Scienza: realtà o finzione? Come la scienza oggi ci può fornire dei dati oggettivi su ciò che vediamo? Come riesce a descrivere in modo accurato la realtà che ci circonda? dott. Giuliano Zendri di “Level Up” laboratorio di comunicazione scientifica 
  6. I batteri dell’uomo: una storia d’amore ed odio. I batteri sono sempre considerati nemici da eliminare, ma non è così. Esistono batteri “buoni” e batteri “cattivi”. Come riconoscerli e l’utilizzo di quelli “cattivi” per lo studio e la ricerca di malattie croniche e degenerative. prof. Brunetti dell’Università di Bolzano 

 

MERCOLEDÌ 26 FEBBRAIO 

    1. Se non vedo non credo. Siamo sicuri di ciò che vediamo? Una riflessione sulle fake news che ogni giorno sentiamo e dobbiamo riuscire a scartare quelle non vere.  dott. Giuliano Zendri di “Level Up” laboratorio di comunicazione scientifica 
    2. Presentazione ISIT Presentazione del percorso formativo per interpreti e traduttori dott.ssa Fiorenza Fossati (ISIT Trento) 
    3. Facoltà di Sociologia (triennio Studi Internazionali). Presentazione della Facoltà di Sociologia e Studi Internazionali presso l’Università di Trento, dei diversi corsi e delle diverse offerte formative proposte dalla stessa università.  prof. Stefano Benati – docente di matematica dell’Università di Trento
    4. Dalla Radioastronomia alla materia oscura.  Scopriamo insieme l’Universo e tutte le sue caratteristiche. Un viaggio spaziale attraverso le meraviglie dell’astronomia. dott.Valerio Oss
    5. Diritti umani e Nazioni Unite. Una breve storia dei diritti umani e la formazione delle Nazioni Unite come corpo internazionale, con lo scopo di proteggere e promuovere la pace. prof. Giuseppe Nesi dell’Università di Trento 

 

  • Scienza politica: introduzione alla storia e teoria democratica. Studio del sistema partitico e politico Giovanni Ciocca studente di Studi internazionali Università di Trento “Progetto scuola consapevolezza politica”