“Il piacere più nobile è la gioia di comprendere”  
(Leonardo da Vinci)

PREMESSA

Il progetto di istituto costituisce il documento fondamentale per una scuola, chiave di legittimazione delle sue azioni e forte elemento di identità culturale.

Rappresenta un impegno chiaro e trasparente della volontà collegiale,  è la fonte di comunicazione del piano delle attività organizzate e lo strumento per promuovere condivisione e partecipazione.

Essendo un documento di dichiarazione di intenti e proposte di collaborazione e confronto, evidenzia l’impegno comune attorno alle azioni da intraprendere e esplicita la proposta formativa per valutarla e migliorarla.

Il legame con il contesto di riferimento ne fa uno strumento flessibile, suscettibile di verifiche e adeguamenti periodici perché l’azione della scuola risulti aderente e funzionale  al mondo  che cambia nella continua ricerca di miglioramento della qualità del servizio.

Questo progetto vuole esplicitare le scelte dell’oggi e, con riferimento alla progettualità futura, si spinge ad un respiro pluriennale secondo linee di sviluppo e di innovazione, valorizzando anche quanto di positivo è stato finora espresso.

In questo periodo in particolare è stata necessaria una risintonizzazione con l’evoluzione normativa derivante dalla riforma della scuola attraverso il consolidamento e il rinnovamento di aree di sviluppo e la ridefinizione di scelte progettuali che qualificano l’offerta formativa con un’attenzione alla capacità di leggere e interpretare i bisogni e i contesti attuali, alle sfide europee e con una forte attenzione allo studente che è al centro del percorso formativo  e del nostro lavoro.

Il progetto definisce l’identità della nostra scuola, precisa obiettivi e finalità, esplicita parametri anche di natura organizzativa, dichiarando criteri di riferimento dell’azione educativa e didattica oltre a scelte e forme di partecipazione. Un solo documento ovviamente  non esaurisce la complessità della vita della scuola e non rende la descrizione della molteplicità delle esperienze e delle progettualità prodotte, per cui si rimanda per una conoscenza integrata ed approfondita ad altre documentazioni quali i regolamenti  di istituto, la carta dei servizi , lo statuto  e le programmazioni che vengono predisposte dai vari organi collegiali.

Con questa pubblicazione mettiamo quindi a disposizione di studenti, genitori e professionisti della scuola le proposte del nostro istituto in modo chiaro e riconoscibile e aperti al nuovo.

  

Un sentito ringraziamento va a quanti, singolarmente o come gruppo di  lavoro, hanno contribuito all’elaborazione del progetto.