Come certo saprete a Pyeongchang si sono appena concluse le Olimpiadi invernali: momento importante non solo sul piano sportivo ma anche per quello politico. 
La partecipazione della rappresentativa della Corea del Nord e di alcuni suoi leader potrebbe consentire alle diplomazie dei paesi coinvolti favorire (presidenza Trump permettendo) un approccio pių disteso alla pericolosa situazione generata in questi ultimi mesi.

Beh, mentre atleti di alto livello si contendevano le medaglie, al Rosmini nel nostro piccolo, abbiamo partecipato ad innumerevoli situazioni motorie alcune di tipo agonistico e molte altre "semplicemente" per il piacere di agire apprendendo: nuoto, sci, pallavolo, ciaspole, pattini hanno caratterizzato questo ultimo mese.
La particolaritā: l'asseblea d'Istituto di fine febbraio avraā come filo conduttore, sembrerebbe fatto apposta, . . . il corpo umano!

Queste righe saranno accompagnate da alcune immagini che vi ritraggono impegnate/i in queste momenti: gare di sci, uscite alle Viotte ed in Panarotta, Campionati studenteschi di Nuoto e Pallavolo, pattinaggio...

Ehi, calma! Anche se vi siete persi qualcosa...ci saranno molte altre occasioni!

                                                            il rosminiano Kanard


[easingslider id="4038"]